La commissione esaminatrice ha concluso la valutazione dei 50 video prodotti dalle scuole medie e superiori di tutta Italia nell’ambito del ‎concorso “Un corto per i diritti umani” indetto dalla nostra Associazione, con il partenariato dell’Academy del Teatro Golden di Roma.

La scelta dei corti finalisti, anche quest’anno, non è stata facile, data la qualità del lavoro svolto da tutti i partecipanti.

I corti selezionati sono risultati i seguenti, elencati in ordine alfabetico:

Finalisti nella categoria Scuole Medie
Titolo del corto Scuola Referente
Diritto d’Asilo I.C.S. “P. Impastato” di Veglie (LE) Prof. Giovanni Mattia
Non Cediamo alla Paura Scuola secondaria “G. D’Annunzio” di Salò (BS) – Classe 2A Prof.ssa Daniela Melone
Nessuna Violenza Scuola Sec. di I Grado PIO XII di PORTOVIRO (RO) – Classe 2E Prof.ssa Monica Caniato
Rimbocchiamoci le Maniche IC “Corso Matteotti” Alfonsine (Ravenna) – Classi Terze A,B,C,D Prof.ssa Letizia Perrone
Senza Alcuna Distinzione IC “Olivelli” di Salò (BS) – Classe 3B Prof.ssa Paola Comini
Finalisti nella categoria Scuole Superiori
Titolo del corto Scuola Referente
Basta un Segno ISISS Antonio Magarotto di Roma (RM) – Classe II e III Prof. Ruggero Bramonti
Diritti Umani IS “Zenale e Butinome” di Treviglio (BG) – Classe 5D Prof. Massimiliano Foscati
Fetus Liceo Classico S. Gregorčič Primož Trubar di Gorizia GO – Classe V Studente: Jan Devetak
Libertà d’Espressione Liceo Scientifico “G. FRACASTORO” di VERONA (VR) – Classe 3BS Prof. Paolo Rondelli
Nessuna Tortura Istituto Pavoniano Artigianelli di Milano – Classe 4ITI Gruppo 2B Prof.ssa Arianna Galli
Oggi Decido io IS “MARIE CURIE” di PERGINE VALSUGANA (TN) – Classe 3B Prof.ssa Elena Rossin

Invitiamo tutti i partecipanti, finalisti e non, a partecipare alla cerimonia di premiazione che si terrà al Teatro Golden di Roma sabato 19 maggio durante la quale verranno proclamati i 3 vincitori in ogni categoria e le menzioni di merito.

Per dare visibilità all’ottimo lavoro svolto dall’insieme dei concorrenti, dopo la cerimonia di premiazione, tutti i 50 video presentati al concorso saranno visibili online su questo sito.